Amo la radio perché arriva dalla gente

“Amo la radio perché arriva dalla gente
entra nelle case e ci parla direttamente
e se una radio è libera ma libera veramente
mi piace ancor di più perché libera la mente … “
( “La Radio”, di Eugenio Finardi , Lucio Fabbri)

radio1La sera del 23 novembre 1974, cercando di sintonizzarsi sulle trasmissioni locali, qualche migliaio di bolognesi restò sbalordito: al posto della voce del solito speaker del radiogiornale, o di Claudio Baglioni con la sua “E tu”, stavano ascoltando quella rovente di Leggi tutto “Amo la radio perché arriva dalla gente”